ORIENTAMENTO AL LAVORO

Il disagio mentale ci paralizza e non riusciamo più ad orientarci, nel difficile mondo del lavoro, per capire il nostro ruolo professionale e come attivarlo in concreto lavorando.

Risulta difficile, a volte compilare un curriculum vitae, che dopotutto è il nostro biglietto da visita; oppure riscoprire il nostro potenziale idoneo a ricoprire una posizione professionale.

Spesso cala l’auto stima e la motivazione a muoversi per ricercare un lavoro; si necessita di un lavoro interiore capace di riprendere in mano la propria vita e la propria dignità lavorativa.

Una volontaria competente in quest’ambito offrirà un servizio di massimo 5 incontri nei quali ritrovare la marcia per ripartire!

I commenti sono chiusi.